14 giugno: DOMENICA INSIEME

Messa + Mensa = comunità

Le persone sono tutte diverse tra loro per tanti motivi: età, lavoro, abitudini, carattere, visioni politiche, gusti alimentari, tendenze sessuali, allergie, devozioni, tifo sportivo… Cosa fa diventare un gruppo di      persone così diverse una comunità cristiana? Come fanno a essere un pezzo di chiesa tante persone che, se fosse per mille altre ragioni, forse nemmeno si incontrerebbero? Ebbene questo è proprio il miracolo dell’Eucaristia! L’Eucaristia fa la Chiesa. È il Signore Risorto che nel suo Spirito, convoca, raduna, unisce, ‘crea’ la Chiesa. Ciò che vale per la Messa, vale in fin dei conti anche per ogni mensa. Si evita di mangiare insieme con chi ci dà fastidio, ci si trova alla stessa tavola con gli amici, con le persone con le quali ci piace condividere del tempo, fare festa, gioire insieme.

Tutto questo per dire che, almeno una volta all’anno, è importante avere il coraggio di un segno tanto forte quanto semplice, tanto significativo quanto umile: condividere sia la Messa sia la Mensa. Un unico momento, un’unica celebrazione, un solo altare come una sola tavola. Senza dispersioni, senza tante differenze. Una scelta per ricordarci tutti che l’unità è un punto di arrivo, più che di partenza, e soprattutto l’unità è sempre un dono, una sorpresa, mai un prodotto dei nostri sforzi. È l’unico altare a fare una comunità, è l’umiltà a sedersi alla stessa tavola a dire la fraternità.

Domenica 14 giugno a Torreglia sarà celebrata una sola Messa alle ore 10.00 alla quale siamo tutti invitati, per poi continuare la giornata insieme con il pranzo condiviso, aperto a tutte le persone di        Torreglia: bambini, giovani, famiglie, adulti e anziani. Il pranzo sarà “porta e offri” e le cose da mangiare si potranno portare a partire dalle ore 9.30.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *